August 20, 2019 / 8:47 AM / a month ago

BORSA - SHANGHAI-Chiusura in leggero ribasso, focus su riforma tassi

SHNGHAI, 20 agosto (Reuters) - La borsa cinese ha chiuso in leggero ribasso, segnando una pausa una pausa dopo il forte rally della seduta precedente mentre gli investitori cercano di valutare l’entità e l’impatto della riforma sui tassi di interesse varata da Pechino.

** L’indice blue-chip CSI300 e lo Shanghai Composite hanno ceduto entrambi lo 0,1%.

** Come previsto, la Cina ha abbassato leggermente il suo nuovo tasso di riferimento sui prestiti dopo che la banca centrale del paese ha dato il via a nuove riforme dei tassi di interesse progettate per ridurre i costi di indebitamento delle imprese.

** Sabato, la Banca popolare di Cina ha adottato il Loan prime rate (o Lpr, il tasso applicato dalle banche ai clienti migliori) come tasso di riferimento sui prestiti delle banche per stabilire i tassi per i nuovi prestiti a famiglie e imprese, sostituendo l’attuale tasso di riferimento sui prestiti a un anno della banca centrale.

** Analisti e investitori affermano che le riforme sono un tentativo ufficiale di abbassare i costi di finanziamento nella seconda maggiore economia mondiale, che ha dovuto affrontare continue pressioni, derivate dall’indebolimento della domanda e dalla prolungata guerra commerciale con gli Stati Uniti.

** “La tendenza è chiara: i tassi scenderanno in Cina. Li spingeranno verso il basso e non lo faranno in modo così ovvio da spaventare i mercati, o da far pensare alle persone che il rallentamento sia molto grave”, Trinh Nguyen, senior economist per l’Asia emergente alla Natixis di Hong Kong, ha dichiarato oggi al Reuters Global Markets Forum.

** “Nel complesso, è un modesto taglio in linea con le nostre aspettative, anche se in futuro si prevede che l’Lpr potrebbe scendere ulteriormente, poiché la Cina ha l’obiettivo di ridurre i costi di finanziamento”, ha affermato Shen Xinfeng, analista di Northeast Securities.

** Gli occhi saranno puntati anche sul colosso tech cinese Huawei, vittima del fuoco incrociato della lunga guerra commerciale sino-statunitense.

** Gli Stati Uniti estenderanno una sospensione dei dazi che consente a HUAWEI TECHNOLOGIES di acquistare componenti da società statunitensi per rifornire i clienti esistenti, ha detto ieri il dipartimento del commercio Usa, ma allo stesso tempo 40 controllate Huawei sono state aggiunte a una lista nera.

** L’indice delle start-up - prevalentemente tech - dello Shenzhen ha perso lo 0,7% a seguito delle notizie su Huawei.

** L’indice di Hong Kong HANG SENG ha chiuso in ribasso dello 0,2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below